Carriere

  • Chi va alla ricerca di tesori nascosti e dimenticati, o diventa ricco o non fa più ritorno. Da sempre questi avventurieri, spavaldi o temerari, alla ricerca di ricchezza e fama, di tesori e di reliquie di inestimabile valore, si sono spinti fino a mettere a repentaglio la loro stessa vita. Spesso dietro ad un mercante o un collezionista d' arte, un furfante o un esploratore, si cela il cercatore di tesori. A volte fuorilegge senza scrupoli, altre intrepido ladro appartenente ad una gilda, o al soldo di un avido ricettatore.

  • I ciarlatani sono degli imbroglioni straordinari, bugiardi astuti che riescono a convincere la gente di quasi tutto. Con le loro lingue disinibite e la loro acuta intelligenza prendono d'astuzia i creduloni fuggendo con le loro vite e la loro dote.
    Per un ciarlatano mentire è come respirare. I comuni ciarlatani si accontentano di vendere inutili cure miracolose e bigiotteria, che presumibilmente serviranno a scongiurare il pericolo della magia nera, mentre quelli più abili fingono di praticare professioni non loro per riscuotere commissioni e vendere proprietà che non possiedono. Ciarlatani leggendari gestiscono sistemi di conteggio in grado di sottrarre il più possibile a nobili e mercanti. 

  • Mentre le città sono diventate sempre più importanti per l'Impero, è emersa una nuova classe di abitanti: il Cittadino. I borghesi, oi loro avi, sono risaliti dalla vita di contadini per ottenere una nuova vita personale nelle città. Ora sono il collante che tiene insieme la società urbana. I Cittadini sono proprietari di negozi, piccoli commercianti, esattori, commercianti e funzionari locali.

  • Mentre l'Impero è una nazione potente, le sue terre sono tutt'altro che sicure. Grandi distese non sono mai state pacificate o acculturate. Un sistema precario di strade collega i villaggi, i paesi e le città, ed è qui che i Cocchieri guadagnano la loro paga lavorando per una delle tante compagnie di viaggio a noleggio Imperiali. In appendice al file, appunti che approfondiscono la carriera con dettagli storici e alcuni spunti d’avventura per introdurla come descritto nel Career Compendium.

  • Nonostante l’Impero sia una potente nazione, le sue terre sono ben lungi dall’essere un luogo sicuro. Vaste aree non sono mai state pacificate né rese coltivabili. Un sistema stradale alquanto precario collega villaggi, borghi e città. Un Cocchiere si guadagna da vivere su queste strade, lavorando per una delle compagnie di trasporti legalmente riconosciute dall’Impero. Le strade sono spesso malridotte o infestate da Goblin, Uominibestia e Briganti. Nonostante ciò, i Cocchieri rischiano le loro vite...

  • I più quando mettono da parte un gruzzolo sufficiente si ritirano dal periglioso mestiere delle armi, ma vi è chi invece vuole continuare a sfidare la sorte, per avidità o per continuare la sua personale scalata sociale. Sicuramente avere un certo numero di uomini armati, avidi e pronti ad uccidere è una cosa che conferisce un certo potere e anche un certo prestigio. Il mestiere non è privo di rischi e nelle piccole compagnie il comandante deve rischiare il collo come gli altri, ma i profitti sono maggiori, inoltre si ha la possibilità di trattare direttamente con i nobili e le opportunità...

  • Ci sono dei mercenari particolarmente capaci o particolarmente cari a Ranald che dopo molte battaglie riescono ad affermarsi come grandi generali e strateghi. La fama delle loro vittorie è sufficiente a richiamare molti uomini sotto il loro seguito. Questo gli consente di avere non solo molto potere contrattuale, ma spesso anche il comando autonomo delle proprie truppe permettendogli di usarle nella maniera più proficua possibile per le proprie borse. Raramente essi sposano totalmente una causa e molti in caso di sconfitta sicura, se possibile, preferiscono cambiare schieramento. Questo fatto...

  • Il Conestabile è una carica elettiva, presente in ogni centro abitato del Convivio, responsabile dell'addestramento e del coordinamento dei corpi di difesa e di sorveglianza (Guardastrada, Guardiani dei Campi, Guardie, Milizia, ecc). Quando un grave pericolo mette in pericolo la sicurezza della propria comunità il Conestabile può assumerne il comando subentrando all'Assemblea locale, rispondendo direttamente all'Anziano del Convivio, finché la minaccia non viene sventata.

  • Con una moltitudine di bocche da sfamare nel mondo, un sacco di gente si guadagna da vivere tramite l'agricoltura. La vita del contadino non è semplice. Il lavoro inizia presto nelle ore che precedono l'alba e continua fino al tramonto. Di solito c'è abbastanza da mangiare, ma il grosso degli sforzi del contadino servono per produrre più prodotto destinato al mercato così che la sua famiglia possa mandare avanti la propria magra esistenza. Nei tempi duri i contadini si radunano nella taverna locale e sognano di diventare ricchi come avventurieri, mercanti o cose del genere. Sebbene i più di...

  • Nuovo supplemento dedicato all'Estalia che comprende le regole per gestire la Corrida e 4 nuove carriere per Personaggi Giocatori che vogliano intraprendere un percorso tipicamente estaliano. Nell'appendice del compendio vi sono tutti i riferimenti e le descrizioni dei Ferri del Mestieri che possono essere inseriti in una Corrida de Toros.

  • I Cortigiani circondano la nobiltà a corte, facendo baldoria tra i signori e le signore nella speranza che gli permetta di ottenere dei vantaggi. Si va dai Ciarlatani che desiderano disperatamente di piacere, agli astuti intrallazzatori che cercano le chiavi della ricchezza e del prestigio. In appendice al file, appunti che approfondiscono la carriera con dettagli storici e alcuni spunti d’avventura per introdurla come descritto nel Career Compendium.

  • La vita nei tribunali dei Principati di Confine tende ad essere un po’ più letterale che nelle terre più civilizzate. Spalmare un avversario significa gettargli fisicamente del fango addosso, pugnalare alle spalle implica un coltello, e i perdenti nei concorsi politici sono davvero sventrati. I cortigiani della zona tendono a impiegare di più il fisico rispetto a quelli di altre stati.

  • Solitamente chi segue qualche culto (specie se proibito) tende a farlo di nascosto, quindi avrà un'attività che gli serve da copertura, ma tenderà sempre a comportarsi con molta circospezione, come se potesse essere scoperto in qualunque momento. Infatti, nel Vecchio Mondo, non è particolarmente arduo attirare le sgradite attenzioni di cacciatori di streghe o di zelanti chierici di culti particolarmente solerti nel mettere al rogo i sospetti appartenenti a culti proibiti, persino i membri di altri culti perniciosi potrebbero risultare un pericolo per gli aderenti a culti di ispirazione diversa.

  • Il Cuoco al servizio del proprio Signore, Nobile o Reale, proviene dalla Corporazione dei Cuochi solitamente presente nelle grandi e medie città. Chiunque aspiri a divenire Apprendista si rivolge alla Corporazione, che sua volta valuterà le richieste di apprendistato presso le famiglie più alto locate in città e nei dintorni, una volta trovata li accaserà alla loro corte. Al suo interno del file sono presentate tre tipologie di cuochi con rispettive abilità, talenti e averi.

  • Settima versione del gioco di ruolo del 40k di Kargan, questa volta completamente basata su Dark Heresy. Benvenuti su questo progetto amatoriale che dispone, per il momento, di quattro volumi. Questo, essenziale come regolamento Base del progetto (chiamato appunto Manuale Base), più altri tre volumi a parte: uno per l'Equipaggiamento, uno che riguarda solo le Carriere e l'ultimo che riguarda Bestiario e Storia. Principalmente il progetto Advanced non si discosta molto da quello che è stato Dark Heresy, che viene però ampliato all’ennesima potenza, con nuove regole, modifiche e grandi cambiamenti...

  • In Dark Heresy assumerai il ruolo di un Accolito, un investigatore ancora in fase di addestramento al servizio di un potente Inquisitore. Proprio tu, tra miliardi di persone, sei stato scelto per giocare un ruolo in una guerra grande e terribile, di cui gli uomini comuni non dovranno mai conoscere i segreti più reconditi. Il tuo maestro ti affiderà le più svariate missioni nelle quali incontrerai streghe, alieni e perfino demoni. Sarai tentato dal potere ed esposto alla corruzione. Tu, i tuoi alleati o anche il tuo maestro potresti finire schiavi degli Dei Oscuri: se ciò dovesse accadere...

  • Un Diplomatico ha le credenziali della propria nazione, che gli permette di parlare a nome della propria nazione ai capi di altri stati o ad individui di importanza simile. Tutti i paesi del Vecchio Mondo ha un gruppo di diplomatici che viene inviato nel mondo per seguire gli interessi nazionali nelle terre straniere. Le pratiche diplomatiche moderne e le leggi che le regolano, vennero instaurate dopo la Grande Guerra contro il Caos dall’Imperatore Magnus. Esse erano relative alla ripetizione delle Incursioni...

  • Un elenco di domande tipiche e relative risposte per Warhammer Fantasy Roleplay, poiché alcune volte, come tutti i giochi, degli argomenti sono stati lasciati all'interpretazione dell'Arbitro di Gioco. Comprende le sezioni con i dubbi posti su Carriere, Equipaggiamento, Combattimento, Abilità & Talenti, Incantesimi e Armi & Armature. Questo documento è il risultato di una selezione delle domande raccolte sul vecchio forum della Black Industries e delle risposte fornite dagli stessi sviluppatori del gioco in versione originale. Questo documento è da considerarsi come materiale ufficiale per WFRP2.

  • L'orso è sacro in Kislev. Rappresenta i miti e le leggende da tutte le tribù ed è venerato dal potente Culto di Ursun. Gli orsi sono percepiti come incarnazioni viventi della forza duratura della terra, e le lotte che tutti i kisleviti devono sopportare continuamente. Pertanto, i boiari spesso reclutano i domatori per sostenere le loro forze armate, mantenendo gli orsi come mascotte ispiratrici e talvolta per l'uso in guerra. Mentre i Kisleviti si riuniscono in gran numero per vedere gli orsi, i domatori d’orsi sono comuni anche nei famosi circhi del Kislev; nelle strade durante il periodo del festival ballano e combattono per guadagnarsi la paga.

  • Doppelsoldner (che in Reikspiel significa Doppiosoldato) è il termine con cui vengono indicati quei mercenari che si sono specializzati a combattere in prima linea o in zone considerate ad alto rischio e che, per il pericolo supplementare che corrono, ricevono una paga doppia rispetto al resto della truppa. I Doppelsoldner sono, inoltre, specializzati nell’uso di alcune armi, tipo spadoni a due mani o alabarde, grazie alle quali falciano, letteralmente, le picche del nemico...

Ultimi Articoli Pubblicati...

03 Giugno 2020
26 Maggio 2020
12 Maggio 2020
04 Maggio 2020
28 Aprile 2020

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk