Geografia

  • Il gruppo viene attaccato da un facinoroso armato, in una osteria. Improvvisamente uno dei PG grida: "Strappo il palo di legno dal muro e lo uso per distruggere l'antico lampadario che pende dal muro. Perché è così vecchio e arrugginito, che cadendo giù, atterra proprio sulla testa cattivi. Le candele accese danno fuoco al tappeto altamente infiammabile sotto i loro piedi avvolgendoli in una enorme palla di fuoco. " L’AdG risponde: "Temo che non posso lasciartelo fare." Se ti serve gestire queste situazioni: questo è il tuo compendio! Immaginate la seguente situazione: Il gruppo viene attaccato da…

  • Questa settimana presentiamo "Avventure a spasso nel Reikland!", un supplemento al capitolo 10 "Glorioso Reikland" del manuale base di Warhammer Fantasy Roleplay 4.
    Avventure a spasso nel Reikland! è stata scritta da Ben Scerri e offre oltre cinquanta spunti ambientati nei luoghi della principale provincia imperiale. Per garantire che siano facili da trovare, tutte le posizioni sono state contrassegnate in grassetto (ma la maggior parte delle idee può essere usata in quasi ogni altra parte dell'Impero con poco adattamento).

  • Compendio sulla città tileana di Bononia. Tratta, con la tipica ironia tileana, la storia, i luoghi, la politica, le leggi e le usanze. Un capitolo del documento parla dei personaggi caratteristici della città, come Gallineo Gallinei, Falesco Buccini e Spensero Pedersoli. Un'altro capitolo parla delle Scuole di Scherma: a Bononia infatti risiedono due delle più importanti accademie tileane. Le origini ufficiose di Bononia si fanno risalire all'incirca attorno agli anni 1500, 1550; primi insediamenti, infatti, risalgono a quel periodo. Le carovane mercantili e non che attraversavano le pendici...

  • Entrate nella terra dei Cavalieri e delle Damigelle, e inchinatevi al potere e alla maestà della Fata Incantatrice. Famosi in tutto il Vecchio Mondo, i Cavalieri del Graal sono tra i più grandi guerrieri di questa verde terra. Ma c’è molto più in questa nazione che Cavalieri Erranti e damigelle in pericolo. Bretonnia nasconde la sua dose di sinistri segreti, pericoli e avventure. Cavalieri del Graal (Knights of the Grail) è la guida definitiva sulla Bretonnia.

  • Espansione per Martelli da Guerra riguardante i Fiumi, con l'introduzione dell'abilità "Navigare", indicata, ma non descritta, nel Manuale Base. I fiumi occupano una buona parte del territorio del Vecchio Mondo, percorrendolo da un estremo all'altro; conoscere come muoversi su di essi, i pericoli e le creature che lo abitano, può essere di vitale importanza per qualcuno che si voglia muovere attraverso l’Impero tramite essi. E ciò potrebbe essere utile a qualcuno che non voglia – o possa – pagare i pedaggi… Sul manuale l’Abilità Conoscenza dei Fiumi è trattata vagamente, accordando un campo...

  • Nuovo supplemento dedicato all'Estalia che comprende le regole per gestire la Corrida e 4 nuove carriere per Personaggi Giocatori che vogliano intraprendere un percorso tipicamente estaliano. Nell'appendice del compendio vi sono tutti i riferimenti e le descrizioni dei Ferri del Mestieri che possono essere inseriti in una Corrida de Toros.

  • Nonostante le foreste del Vecchio Mondo forniscano il necessario come legname, selvaggina ed erbe medicinali, pochi sono disposti ad allontanarsi molto oltre il bordo della selva. Si dice che le bestie altre deformi aberrazioni abitino in ombrose valli e mostruosità persino più letali si aggirino nel cuore dei boschi più antichi. Chiacchere da taverna parlano anche di radure innaturalmente splendide, sorvegliate da creature fatate dall’umore capriccioso. Sono creature che con la stessa probabilità proteggono o distruggono coloro che entrano senza permesso nei loro domini. che questi "difensori...

  • L’Impero è un luogo vasto e punteggiato da innumerevoli città, paesi e villaggi. Le seguenti distanze di viaggio si basano su varie mappe presentate nel corso degli anni e rappresentano la maggior parte dei paesi e cittadine imperiali. La prima distanza inserita fuori dalle parentesi è la media basata sulle distanza ricavate dalle altre due distanze . La prima distanza fra parentesi è basata sulla Gitzmans Map (raccolte e modificate dalle mappe fatte in origine da Alfred Nunez Jr e Andreas Blicher) – Un ottimo lavoro! Il secondo numero fra parentesi , si basa sulle mappe ufficiali...

  • Creare un'ambientazione per una campagna non è facile, anche se si descrive una piccola porzione del Vecchio Mondo. Ci sono molti modi per rendere più facile la cosa, ma El Valle Eterno è stato creato con un approccio molto rilassato. Ho deciso di dedicare non più di un'ora a sera a delineare ogni singolo aspetto dell'ambientazione. L'obiettivo era di circa 500 parole – se fossero state di più, tanto meglio, se ne avessi scritte di meno, non me ne sarei preoccupato. Quando ho iniziato, gli unici elementi che avevo ben chiari erano il Principe e la geografia, e la certezza che fossero vitali...

  • Questo documento si occupa di tutto ciò che serve per giocare un Elfo a Warhammer Fantasy Roleplay, dalla generazione del personaggio a numerosi spunti sul background. Le sezioni sono: essere elfi, regole aggiuntive per gli elfi, storia, geografia & mappe, religione, magia, armeria, carriere e oggetti, forgia di Vaul e bestiario. Gli Elfi possiedono una psiche completamente diversa dalle altre creature, una mente che si sostiene in un equilibrio tanto perfetto quanto delicato fra mistica e logica. Gli Elfi, al contrario degli umani, cercano sempre di vedere la doppia faccia della medaglia…

  • Espansione geografica per Warhammer 40000. E' presente la descrizione del nuovo Sistema EOS e del mondo EOS-F. Oltre una particolareggiata descrizione dei pianeti, sono presenti molti dati ed una serie di personaggi di spicco da usare come spunti per avventure. Eos è una nana rossa attorno a cui orbitano sei pianeti di tipo terrestre più grandi della Terra ed un gigante gassoso grande quanto il pianeta Giove. Per qualche motivo inspiegabile (forse un impatto) Eos-f non è in rotazione sincrona con Eos, ma anzi ha una rotazione retrograda con periodo di 30 ore. Eos-b / Eos-h sono due palle di...

  • L’Impero è sopravvissuto ad un’altra incursione del Caos, ma non c’è pace per gli eredi di Sigmar. Le province del nord sono state decimate, decine di migliaia d’abitanti sono morti, città e villaggi sono stati saccheggiati e la fame e la pestilenza hanno fatto seguito alla guerra. Attraverso le province profeti di sventure predico la fine del mondo, flagellanti e zeloti invocano sangue e pentimento, mentre i cultisti del Caos minano i fondamenti dell’ordine.

  • Compendio che analizza il territorio estaliano in molti dei suoi aspetti, da quelli puramente geografici/territoriali a quelli non meno importanti della storia e del governo. Si sofferma anche sulla flora e sulla fauna, sulle risorse, sul clima e sulle comunicazioni che attraversano ogni Regno. L'ultima parte del compendio tratta delle divisioni sociali e dei culti propri della zona. L’Estalia si trova a Sud/Ovest di Bretonnia e Nord/Ovest di Tile‐ a, è una regione con zone molto diverse ed è attraversata dalla catena montuosa Irrana che ne domina il centro, ed è circonda‐ ta dal mare per tre...

  • Corposa espansione geografica per Warhammer 40000. E' presente la descrizione del nuovo Sotto Settore Grifone e dei suoi mondi. Oltre una particolareggiata descrizione dei pianeti, sono stati inseriti nuovi mostri e nuove armi. Per ogni mondo sono presenti le relazioni con l'Inquisizione e possibili spunti per avventure. Il Sotto Settore Grifone, nasce come supplemento geografico per fornire ai master descrizione dettagliata di mondi del 41° millennio su cui ambientare le proprie avventure. Io ho piazzato i mondi del Sotto Settore ai limiti del Settore Calixis, ma a discrezione del master può...

  • Compendio su Khypris e sui Principati di Confine in generale. Tratta la Storia e la Geografia della zona, i regnanti delle principali città stato e i loro rapporti reciprochi ed esterni. Approfondisce i problemi più recenti dovuti agli Zani e ai Norsmanni tralasciando lo storico nemico pelleverde. Sono presenti vari aneddoti del luogo e diversi spunti per le avventure e due mappe di Andreas Blicher. Lo scopo di questo articolo è portare alla vita un'area dei Principati di Confine che è stata descritta nel romanzo “Demone di Piaga, La Seconda Storia di Orfeo”, di Brian Craig. Questo racconto...

  • Le grida rauche echeggiavano tutto intorno, straziando le orecchie e lo spirito del fuggitivo. Arnarful Ingolson avanzò pesantemente e con fatica, strascicando la gamba ferita da una delle crude frecce degli Skitguur. La chiazza di sangue si allargava sempre più sui pantaloni di pelliccia, ma Arnaful sapeva che non poteva interrompere proprio adesso la sua ritirata. Maledicendo ad alta voce tutti gli Skitguur ed i loro dannati arcieri, il Contrabbandiere raggiunse la cima della collina e si accinse prudentemente ad affrontare la discesa gelata lungo il ripido sentiero. Accucciandosi dietro al crinale…

  • Compendio geografico per il mondo di Warhammer 40k. La Distesa Josiana deve il suo nome al Colonnello Numitor Josian, che fu nominato, nel 393.M39, Langravio direttamente da Drusus, allora Margravio e primo Governatore del Settore Calixis, a riconoscimento dei suoi servigi e della sua assoluta fedeltà, assegnandogli il sub settore come feudo. Il dipartimento Araldico ratificò la nomina quattro anni dopo attribuendo al feudo il nome imperiale di Distesa Josiana riconoscendo la giurisdizione esclusiva del pianeta denominato Tomba di Orendel all’Adeptus Ministrorum. La Distesa Josiana è una delle...

  • Ricordarsi stendardi e livree di ogni stato e di ogni città stato dell’Impero, spesso è impresa ardua per ogni Arbitro di Gioco, per questo motivo abbiamo pensato di raccogliere graficamente queste informazioni, utili per descrivere l’ambiente dove si muovono i personaggi giocanti, in unico file. Il file presentato mostra le livree degli stati che compongono l'impero. Per ogni Stato viene indicato il proprio nome, la propria capitale, gli stendardi e mostrato un soldato con le livree. In appendice vengono elencati quelli appartenenti alle città-stato esistenti nell'Impero: Altdorf, Talabheim, ecc.

  • Il territorio delle Malelande viene racchiuso tra i monti ai Confini del Mondo a est, le coste del Golfo Nero a ovest, i violenti e instabili Principati di Nord e le Terre dei Morti a sud. Il territorio è frastagliato da monti irregolari, colline brulle e pianure divenute deserto nel corso di secoli di aberrazioni caotiche. L’ingresso ufficiale nei territori delle Malelande dall’Impero avviene con l’attraversamento del fiume Teschio, lo stesso che sfocia nei pressi Barak Varr nelle acque torbide del Golfo Nero. Il territorio oltre ai monti ai Confini del Mondo, presenta un’altra catena montuosa...

  • Questo articolo contiene moltissime mappe a colori e in bianco e nero per tutte le versioni di Warhammer Fantasy Roleplay. Le cartine scaricabili in alta definizione riguardano il Mondo, l'Impero (tutte le sue singole province e le maggiori città), la Bretonnia, l'Estalia, il Kislev, le Malelande, i Principati di Confine e il Principato di Khypris, l'isola di Sartosa e la Tilea.
    Questa sezione comprende anche delle mappe de La Locanda delle due Lune, come ad esempio la cartina della Tilea con le locazioni delle città aggiunte con le nostre pubblicazioni.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk