Impero

  • Anche attraverso le ere più pacifiche della sua esistenza l'Impero ha intrapreso una guerra costante non vista e inosservata dalla stragrande maggioranza dei suoi cittadini - una guerra di spionaggio, intrighi e diplomazia.  Questa guerra invisibile ha una dimensione sia nazionale che internazionale. Ogni paese nel Vecchio Mondo ha spie dai tribunali più importanti ai maggiori centri commerciali delle altre nazioni. Pf-hah! L'integrità di della Tilea! Se entri in una stanza con cinque cortigiani verezziani, quattro di loro sono spie di altre città e il quinto sta spiando i criminali locali! " - L'ultima dichiarazione ufficiale dell'ambasciatore imperiale...

  • La Parata degli Orrori è una breve avventura pensata per personaggi alla loro prima o seconda carriera, ma può essere adattata a gruppi più deboli o più forti apportando le dovute modifiche a “La Compagnia Von Barbe”. L’avventura ha inizio quando i personaggi ritrovano il relitto di una barca alla deriva lungo il Reik. A bordo troveranno uno squilibrato Cacciatore di Streghe ed una strana maschera – un oggetto maledetto, un artefatto di Slaanesh.

  • Nonostante adesso la polvere si sia depositata sui campi di battaglia insanguinati della Tempesta del Caos, e la vittoria sia stata assegnata alle forze dell'Impero e ai suoi alleati, la storia di questa immane invasione deve essere registrata, e le sue conseguenze narrate. Mentre gli eserciti del Caos marciavano verso Ovest, gli Uomini del Middenland e dell'Ostland hanno tenuto coraggiosamente la linea contro le orde nere. Disciplinati e organizzati, i difensori hanno ripetutamente ingaggiato i nemici, rinforzando i castelli e le città lungo tutto il percorso verso Middenheim, abbandonando progressivamente fattorie e villaggi che non potevano più essere difesi...

  • I Lancieri dell’Impero, sono un elemento portante per l’esercito, ma anche un'importante protezione per tutte le città e paesi fortificati. Il lanciere è una persona molto coraggiosa, che affronta i propri nemici a viso aperto, combattendo corpo a corpo fino all’ultimo respiro. I lancieri sono abili come rivela il nome stesso, nell’utilizzo della lancia in tutte le sue forme, sia come arma a corpo a corpo, sia come arma da lancio...

  • L'immagine di un magister, avvolto nella mutevole veste del suo ordine, mentre recita le sillabe di un qualche linguaggio strano e arcano e ben nota in tutto l'impero. Immagino che molti di coloro che hanno vissuto all'interno delle mura delle più grandi città del nostro grande Impero abbia incontrato o visto un incantatore simile a quello descritto, mentre gli abitanti delle campagne sicuramente saprà di loro da innumerevoli racconti e leggende. E, vista la diffusione di questa immagine nella vita quotidiana, letteratura e nel folclore mi sembra alquanto bislacco che nessuno l'abbia mai messa...

  • Ricordarsi stendardi e livree di ogni stato e di ogni città stato dell’Impero, spesso è impresa ardua per ogni Arbitro di Gioco, per questo motivo abbiamo pensato di raccogliere graficamente queste informazioni, utili per descrivere l’ambiente dove si muovono i personaggi giocanti, in unico file. Il file presentato mostra le livree degli stati che compongono l'impero. Per ogni Stato viene indicato il proprio nome, la propria capitale, gli stendardi e mostrato un soldato con le livree. In appendice vengono elencati quelli appartenenti alle città-stato esistenti nell'Impero: Altdorf, Talabheim, ecc.

  • I magistrati sono i direttori di un ufficio pubblico, vengono eletti e il loro incarico ha una durata limitata, che varia da ufficio a ufficio. Nell'impero spesso gli vengono affidate delle zone particolari come piccole cittadine o gruppi di paesi (qui, a differenza delle grandi città, sono rispettati e temuti) dove sostituiscono la giustizia ordinaria, ma solo per quanto riguarda i casi banali. Tutti le altre cause (uccisioni, questioni riguardanti la magia o i nobili e altri casi degni di una certa importanza)...

  • Questo articolo contiene moltissime mappe a colori e in bianco e nero per tutte le versioni di Warhammer Fantasy Roleplay. Le cartine scaricabili in alta definizione riguardano il Mondo, l'Impero (tutte le sue singole province e le maggiori città), la Bretonnia, l'Estalia, il Kislev, le Malelande, i Principati di Confine e il Principato di Khypris, l'isola di Sartosa e la Tilea.
    Questa sezione comprende anche delle mappe de La Locanda delle due Lune, come ad esempio la cartina della Tilea con le locazioni delle città aggiunte con le nostre pubblicazioni.

  • I tre Margraviati di Stirland sono alcuni dei Distretti più remoti dell' Impero. Invero, data la loro posizione stretta fra Sylvania, le Paludi di Bylorhof e il Ramo Blu dell'Aver, sono bizzarramente isolati anche dal proprio legittimo Signore di Wurtbad mentre, d'altro canto, la prosperità del confine meridionale di Achteraver, al confine con l'Averland, ha reso stretti i legami fra il margraviato e la Grande Provincia favorendo rivendicazioni ed intrighi da parte di quest'ultima "Margravio" è un titolo speciale fra i vassalli degli elettori e significa "Conte della Marca" (Mark Graft).

  • Il Mstro Ingegnere è la carriera che completa profondamente l'Ingegnere, portandolo a progettare e costruire macchine e armi da guerra, apportando migliore. In appendice la versione per il regolamento GTK con l'introduzione della carica e delle prove da sostenere. In appendice nuovi talenti e l'introduzione delle Scuole d'Ingegneria.

  • I Mezzuomini rappresentano un vero enigma nella teoria dell'evoluzione delle varie razze che popolano il Vecchio Mondo. Una razza come la loro sarebbe dovuta essere estinta già da molti secoli e invece sono ancora qui, al nostro fianco e nelle nostre città. Mentre tutte le altre specie sono riuscite a sopravvivere grazie alla loro forza, la resistenza, la forte capacità di adattamento a situazioni e condizioni estreme. Le origini dei Mezzuomini, al contrario di quelle delle altre razze che popolano il Vecchio Mondo, sono avvolte nel mistero. Nulla si sa della storia della loro nascita, se non...

  • Noblesse Oblige è un’avventura investigativa non lineare per 4-6 giocatori a qualsiasi livello di esperienza. È ambientata nell’Hochland meridionale, ma con qualche piccola modifica può essere ambientata in ogni strada principale dell’Impero. La strada che collega Hergig e Talabheim ha funzione anche di confine tra i possedimenti terrieri di due famiglie nobiliari minori, i Creutzfeldts ed i Durrenbachs, tra le quali vi è un’aspra rivalità da generazioni. La recente Tempesta del Caos e l’assenza del Conte Elettore Aldebrand Ludenhog dal suo trono ad Hergig hanno reso più audaci entrambe le famiglie. In effetti sarebbe guerra aperta tra di loro, se non fosse...

  • “Notte di Sangue” è un'avventura pubblicata per Martelli da Guerra che la Cubicle 7 ha usato come partita dimostrativa per la presentazione di WFRP4. Questa one-shot ha delle meccaniche semplici e rispetto alla versione iniziale è stata rivista, oltre che nelle regole, anche nella trama. La particolarità di questa avventura è però dovuta alla prima collaborazione fra Need Games e La Locanda delle due Lune, dato che è stata tradotta e revisionata da La Locanda e impaginata e distribuita dalla Need Games.

  • “Le nove virtù di Magnus il Pio” è l'avventura vincitrice dell'unico Scenario Contest realizzato dalla Fantasy Flight Games per Warhammer Fantasy Roleplay (2008). L’avventura è nata per WFRP2, ma nell'edizione italiana viene presentata con l'adattamento per essere giocata anche con WFRP4. È ideale come scenario d’apertura per una campagna (è tarata per giocatori alla prima carriera), dal momento che dà l'opportunità all’AdG di raggruppare PG di ogni tipo di status e carriera. 
    L'avventura si svolge nella città di Wolfenburg durante il primo assedio del Caos guidato dal Signore della Guerra Surtha Lenk. I PG saranno coinvolti in una missione per le strade della città devastata, faccia a faccia con gli orrori del Caos...

  • La famiglia Oldenhaller è una delle famiglie mercantili, più rinomate a Nuln. Da decenni specializzata in pietre preziose, inizio a scalare il potere della città, circa 110 anni orsono, con Viktor Oldenhaller, che spese tutti i soldi che aveva, per acquisire quelle che sarebbero divenute, tra le miniere più redditizzie nell’Impero. Nel corso dei decenni la ricchezza è stata tramandata di padre in figlio fino a giungere allo stato attuale con Albrecht Oldenhaller. Fino al tentativo di invasione del Caos, avvenuto nel nord dell’Impero, la famiglia Oldenhaller stava acquistando sempre più influenza...

  • La famiglia Oldenhaller è una delle famiglie più influenti, nella città-stato di Nuln. Il vecchio Oldenhaller oltre a salvaguardare i propri affari, coltiva la passione per gli oggetti antichi, infatti più di una volta ha assoldato avventurieri per il ritrovamento di essi. Va ricordato che la famiglia è la stessa della mini-avventura presente sul fondo del Manuale Base di Martelli da Guerra, il titolo è "Il Contratto degli Oldenhaller", che presentava l'introduzione ideale al cupo mondo di Warhammer. La famiglia Oldenhaller è da diversi decenni, una delle più influenti e potenti di Nuln...

  • “Ombre su Rabeforst" è un’avventura per la seconda edizione di Warhammer Fantasy Roleplay progettata per 4-6 personaggi che abbiano completato almeno una o due carriere. Questa avventura richiede l’utilizzo del regolamento di WFRP 2ª Edizione e del Bestiario del Vecchio Mondo, anche se tutte le statistiche di mostri e personaggi sono interamente riportate in questo volume. L’intera vicenda è ambientata in una zona rurale dell’Impero, preferibilmente in una delle Province meno importanti (Nordland, Ostland, Hochland, Ostermark o, meglio ancora, una zona dello Stirland ai confini con la sinistra terra di Sylvania).

  • Gli ordini cavallereschi nell'Impero sono molteplici e ognuno con la propria storia, regole e credi. In questo documento vengono illustrati tutti gli ordini conosciuti nel Vecchio Mondo versione Martelli da Guerra. I Cavalieri della Pantera vennero fondati dopo la crociata contro Jaffar, quando molti crociati tornarono con pelli di giaguari, tigri e pantere che adornavano le loro armature. I cavalieri ancora oggi quando scendono in battaglia portano sulle armature e sugli elmi a mo’ di pennacchio qualunque pelle esotica riescano ad ottenere, maculata o a strisce. I loro scudi portano l’emblema...

  • Il Pegaso Imperiale ha una forma simile ad un Destriero, ma con due possenti ali ai lati, zampe con zoccoli molto resistenti, una dimensione almeno doppia e un’intelligenza molto spiccata al contrario degli equini. I Pegasi nidificano sui Monti Grigi, li si recheranno gli allevatori al servizio dell’Imperatore, per poter catturare un piccolo di Pegaso allevandolo prima nel suo habitat naturale, una volta ottenuta l’obbedienza verrà trasferito all’interno del Serraglio dove stringerà un legame fraterno con i Cavalieri al soldo dell’Imperatore. Il Pegaso in quel momento verrà insignito del…

  • Piccolo documento grafico che fornisce uno spaccato delle peculiarità dei vari popoli umani che abitano l'Impero. La pubblicazione originale di Andy Law è stata tradotta (sotto autorizzazione) direttamente sull'immagine per dare un impatto visivo e caratterizzante alle differenze regionali.

Ultimi Articoli Pubblicati...

26 Maggio 2020
12 Maggio 2020
04 Maggio 2020
28 Aprile 2020
20 Aprile 2020

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk