Lustria

  • I Carnosauri, sono enormi predatori che popolano le primordiali giungle del nuovo mondo, soprattutto quelle della Lustria. Sono creature molto violente e sanguinarie, che riescono ad ingoiare un uomo in un sol boccone e sventrare le creature più imponenti grazie a quei pugnali seghettati che si ritrovano come denti. Popolano soprattutto le grandi giungle meridionali del nuovo mondo, dove assaltano branchi interi di qualsiasi cosa si muova in quelle terre. I Carnosauri possono masticare qualsiasi cosa e non si spaventano neppure delle corazze degli Stegadonti adulti. I Carnosauri sono presenti…

  • I cavalieri di Lustria sono una fonte molto importante per gli eserciti dei Sauri. Tra i loro componenti vi sono guerrieri cavalcanti creature di terra e volanti. All'interno del file sono presenti rango e tipologia di cavalcatura. In appendice nuovi talenti e armi. Pubblicazione adatta per The End Times. I cavalieri presenti sono: Cavalieri su Naggaronte, Leader su Naggarronte, Cavalieri su Terradonte, Leader del Cielo, Cavalieri su Cruodattilo, Prode su Cruodattilo. Inoltre sono presenti nuovi talenti e armeria.

  • Queste creature voltanti sono conosciute tra i Sauri per la loro scarsa intelligenza e l’incredibile forza con cui combattono. Sottomettere questa creatura è un compito molto arduo, infatti solo gli Scinchi più robusti e coraggiosi riescono nell’impresa di cavalcarli. Il Cruodattilo, come la maggior parte dei predatori aerei, va a caccia di possibili prede visibili nella fitta vegetazione della giungla. Grazie a una vista molto potente, riesce a scorgere il minimo movimento, gettandosi in picchiata sul malcapitato. La forza e l’impeto nell’abbattersi sulla preda, ne causano la morte quasi istantanea…

  • Derivanti dai coccodrilli, i Kroxigor sono creature bipedi alte circa 2,5 metri ricoperti interamente di scaglie, sul dorso e sugli arti, la spina dorsale è ricoperta da uno strato molto spesso di protuberanze ossee, che li rendo ricurvi, se queste non esistessero la loro altezza sarebbe molto più alta, hanno una coda di media lunghezza utilizzata per intralciare il nemico. La loro grossa bocca viene utilizzata direttamente per combattere, insieme agli artigli; quando riescono ad azzannare un nemico, il loro morso produce lacerazioni profonde, iniziando a dimenare la testa da sinistra a destra…

  • Gli anni di servizio rendono ancora più orribili i possenti Kroxigor, che dai loro simili assumono la nomea di Anziani. Le centinaia di battaglie e di manovalanza per la costruzione di Templi e delle relative città, hanno reso la loro pelle ancora più spessa e piena di solchi. In battaglia il loro ruolo è identico a quello dei Kroxigor più giovani, ma loro tendono a scavalcare gli Scinchi in prima linea per essere direttamente a contatto con lo sventurato nemico. Se un Kroxigor Anziano cade in battaglia, gli altri appartenenti a questa razza, diverranno furibondi ma non stupidi quindi...

  • In questo breve compendio vengono illustrati il territorio, le razze giocabili (umani e uomini-lucertola), i popoli umani presenti sul territorio, le città, i culti, la magia e l’equipaggiamento e tutto quello che occorre per giocare al meglio la campagna The End Times, o qualsiasi altra avventura si voglia vivere sul continente. In appendice: il bestiario semplificato, le mappe e il primo tratto romanzato delle conseguenze che accadranno sul continente. Il mondo ai primordi era composto da un unico blocco di terre che costituivano un intero continente. Con gli sconvolgimenti avvenuti con…

  • I Naggaronti sono creature alimentati da una sete di sangue molto elevata, che li rende predatori tremendi per le loro prede a sangue caldo. Si muovono in gruppo attaccando la preda sui fianchi mentre alcuni cacciatori più voraci l’attaccano frontalmente, facendolo cadere a terra per poi divorarlo. Le dimensioni non spaventano i Naggaronti che attaccano senza problemi creature molto più grandi di loro. I Naggaronti trovano il loro habitat naturale nelle terre del Nuovo Mondo, soprattutto nei territori degli Elfi Oscuri, ma si possono ritrovare in Lustria con differenze di colorazione della cotenna…

  • Questo supplemento per Warhammer Fantasy Role-play (WFRP) fornisce tutte le regole necessarie per creare un Personaggio Giocatore (PG) Ogre in una campagna ambientata nell'Impero. L’AdG che pensa di aggiungere un PG Ogre al proprio gioco dovrebbe considerarne seriamente le conseguenze. Non solo gli Ogre sono particolarmente forti in combattimento, cosa che può determinare un notevole squilibrio, inoltre peccano molto nelle situazioni di interazione sociale, fulcro di molte avventure in WFRP. Dalle persone comuni del Vecchio Mondo gli Ogre sono più malvisti che gli Elfi e i Nani (principalmente...

  • Alcune migliaia di anni fa Lustria fu visitata a una nave spaziale guidata da una piccola razza di viaggiatori spaziali. Sfortunatamente l'atterraggio non andò secondo i piani e i sopravvissuti allo schianto dovettero adattarsi alla loro nuova casa. Inutili discorsi su di chi è stata la colpa sfociarono in un conflitto e gli antenati dei pigmei svilupparono un metodo infallibile per trattare coi propri avversari: li mangiavano. A dirla tutta gli antenati dei pigmei avevano sempre riciclato i colleghi morti, estesero soltanto il processo includendovi la caccia. Dato che di solito il cibo non...

  • Le Salamandre sono grossi predatori anfibi che vivono nelle profondità della giungla e presso paludi e corsi d’acqua. Essendo anfibi hanno la possibilità di muoversi velocemente sia sulla terra ferma che immerse nell’acqua. Le Salamandre sono voraci e terribili cacciatori, solitamente avvicinano la preda immerse nell’acqua per giungerle silenziosamente alle spalle, spruzzando su di essa il proprio liquido fiammeggiante ed altamente corrosivo che ustione e paralizza il malcapitato. Questo liquido fiammeggiante viene generato da due ghiandole poste ai lati della gola, venendo innescato da alcuni…

  • I Sauri nascono nelle profonde caverne site sotto le città tempio, qui si trovano le oscure pozze di generazione, che rigurgitano queste creature, che fin dalla nascita mostrano segni di grande brutalità e violenza, che ne farà dei temibili guerrieri. I Sauri Guerrieri sono feroci guerrieri e predatori, hanno il corpo, le braccie e le gambe ricoperte di scaglie osee, mentre sulla testa la scaglia prende la forma di piccole corna centrali o di contorno del cranio. Le ossa dei sauri sono molto resistenti e solo fendenti di spada molto precisi, riescono ad infliggere ferite a questi bestioni.

  • Solo pochi scaltri sauri guerrieri riesco ad assurgere alla nomea di Aziano di Guerra. Questi guerrieri hanno resistito a secoli di guerre, il loro corpo ha subito molti sfregi e spesse protuberanze spuntano in ogni dove sulla loro pelle coriacea, che con il passare dei secoli ha subito un indebolimento. Tutti i Sauri Anziani di Guerra, comandano i vari reggimenti delle truppe dei Sauri, cercando di portarle alla vittoria senza perdere troppe vite nell’ottenerle. Gli Anziani di Guerra comunque non rinunciano a combattere nonostante la resistenza minore della loro corazza, mostrando ai più...

  • Quando un Sauro Guerriero riesce a sopravvivere a molte battaglie, distinguendosi per la sua tenacia e ferocia contro gli avversari, viene definito dai suoi alleati sauri “eroe”. Quando un Sauro Guerriero viene definito “eroe di guerra”, indossa sopra alle corna della testa alcuni drappi di pelle, che ne indicano la ferocia con cui combattono. Quando l’esercito degli Uomini Lucertola entra in battaglia, i Sauri Guerrieri si posizionano al centro dell’esercito, mentre gli scinchi vanno in avanscoperta, proprio tra quest’ultimi e i sauri si inseriscono quelli che sono gli “eroi guerrieri”. Essi infatti…

  • Quando un Sauro ha resistito a decenni di battaglie, si troverà la propria pelle deturpata da tagli, fratture e graffi di tutte le armi che i nemici hanno utilizzato per eliminarlo. Questi segni fanno eleggere il Sauro Eroe di Guerra in un nuovo status, che viene definito Sfregiato di Guerra. Per ogni Sauro Guerriero raggiungere il grado di Sfregiato è un onore e una riconoscenza a cui pochi possono accedere, tale riconoscimento consente al Sauro di poter proteggere direttamente uno Slann di quarta generazione o luoghi di estrema importanza per il popolo dei Sauri, come cripte e tombe degli…

  • Le primordiali giungle di Lustria brulicano di innumerevoli creature velenose che attaccano ogni possibile preda. Questi sciami sono composti da serpenti, millepiedi e lucertole solo per citarne alcune sono grosse come un braccio d’uomo muscoloso. Questi sciami rendono inospitale e difficile la sosta per avventurieri, cercatori di tesori o invasori, molti muoiono divorati o privati di alcuni organi durante il sonno, obbligandoli a continui turni di guardia per non essere sorpresi. Molti di queste creature agiscono anche attraverso le attraversate, indebolendo la caparbietà e la forza d’animo…

  • Questa piccolissima ed agile creatura, venne creata dai Sauri Anfibi presenti in Lustria fin dalla notte dei tempi. La loro mente particolarmente sveglia e le loro abili dita, gli hanno permesso uno sviluppo della propria società abbastanza elevato. Gli scinchi infatti sono creature molto sociali ed intelligenti che hanno sviluppato un linguaggio ed una propria erudizione culturale e magica, all’interno della società dei sauri sono presenti parecchi Sacerdoti. Gli Scinchi sono creature molto abili soprattutto in gruppo ed eseguono gli ordini che vengono impartiti loro dai propri capi, spesso…

  • Gli Scinchi Camaleonti sono una derivazione dello Scinco ma con peculiarità di razza proprie. Questa creatura è molto più aggressiva dello scinco ed è esperta in perlustrazioni, caccia, occultamento e quando occorre anche infiltrazione. Lo Scinco Camaleonte ha due caratteristiche fondamentali, che lo distinguono dal suo simile, una di queste differenze sta nell’apparato visivo, infatti gli occhi sono fuori dalle orbite e possono muoversi indipendenti l’uno dall’altro, questo gli permette di osservare a 360°, tutto quello che avviene intorno a sé. L’altra caratteristica è quella di potersi mimetizzare...

  • Gli Scinchi che danno notevole prova di sé in battaglia o che nascono destinati alla grandezza, entrano e godono dei favori degli Scinchi Sacerdoti. Mente i sacerdoti si occupano di profezie, gli scinchi capi gestiscono in tempo di guerra le truppe scinchi in battaglia contro il nemico soprattutto se numeroso, ma al contrario loro non sacrificano o non fuggono da essa, ma corrono a chiamare i Sauri Guerrieri che si opporranno agli intrusi, eliminandoli. In tempi di tregua senza particolari battaglie in vista, gli Scinchi Capi gestiscono i gruppi esploratori e cacciatori, organizzano la guardia…

  • Il mondo fu, un tempo, un luogo primitivo, abitato da rozze forme di vita non intelligente. Era un posto di duri e spietati estremi. Grandi porzioni di terra erano ricoperti di una spessa coltre di ghiaccio, devastati da rabbiose tempeste e incessanti bufere. In altre parti vulcani eruttavano lava incandescente e ceneri velenose nell’atmosfera. Nel mezzo, esili sacche di giungla umida e calda erano brulicanti di una vita selvaggia e di molti tipi di fogliame venefico. In questo mondo arrivarono gli Antichi – una misteriosa razza di viaggiatori spaziali dotata di un potere e un intelletto immensi.

  • Gli Slann sono una razza morente. Figli primogeniti degli Antichi, dalla caduta di quell’antica e nobile razza e l’avvento della forza chiamata Caos, non hanno visto nuovi nati e ogni volta che uno di loro viene ucciso, la loro razza si avvicina all’estinzione. Coloro che ancora abitano il mondo sono vecchi di millenni, ma sono solo poche centinaia. Prediletti dagli Antichi, gli Slann sono i responsabili della costruzione di molte delle meraviglie degli Antichi, inclusi gli immensi Portali Warp che alla fine portarono alla caduta e all’estinzione dei loro maestri. Creature ultraterrene…

Ultimi Articoli Pubblicati...

03 Giugno 2020
26 Maggio 2020
12 Maggio 2020
04 Maggio 2020
28 Aprile 2020

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk