Martelli da Guerra

  • Questa avventura per Martelli da Guerra è fortemente ispirata a un vecchio scenario per Advanced Dungeons & Dragons scritto da Paul Culotta e pubblicato sulla rivista Dungeon nel 1992. "Il Giorno più Bello" è un'avventura dal tono scanzonato che va giocata a cuor leggero. Può essere giocata indifferentemente da PG alla prima, seconda o terza carriera, un pg mago potrebbe essere molto utile, ma non è indispensabile. L'avventura deve svolgersi in una città grande o medio-grande animata da numerose e ricche famiglie mercantili (Altdorf, Nuln o Bögenhafen vanno tutte bene). Un giovane di nome Roman...

  • Questa avventura è stata scritta per un gruppo di personaggi all'inizio della loro prima carriera. Il Seme del Male richiede l'utilizzo delle regole apparse su KAOS 2.1 e ha la particolarità di poter essere inserita in una campagna "normale" di Martelli da Guerra che in una ambientata nell'universo di Warhammer 40.000. Per questo motivo, il modo in cui l'avventura sarà presentata è leggermente diverso dal solito. Per prima cosa, verrà fornito l'antefatto e verranno descritti i luoghi e i personaggi dello scenario; in seguito, verranno fornite le indicazioni per giocare, che saranno differenziate...

  • Questa avventura è stata preparata in occasione del torneo di Martelli da Guerra presentato a Lucca Games 1997 ed è l’ideale per un gruppo di 4-6 personaggi all'inizio della loro seconda carriera. L'idea di fondo ci è stata suggerita dal racconto "Il volto del Caos", pubblicato sul numero 1.7 di Kaos, ed i giocatori capiranno ben presto che le parti di maggior rilievo nella storia sono quelle in cui dovranno sfoderare le loro migliori doti interpretative. In omaggio alla città che, due volte l'anno, attrae come un focus magico migliaia di roleplayers ed aspiranti tali da tutta la penisola...

  • "Impero in Guerra" è studiato per sostituire la vecchia pubblicazione GW "Impero in Fiamme", come parte finale della campagna "Il Nemico Dentro". Perché preoccuparsi di riscrivere il finale dato che la seconda edizione di WFRP sarà ambientata circa dieci anni dopo gli eventi della campagna originaria? La risposta è duplice. Prima di tutto una parte significativa dell'ambientazione di Warhammer è cambiata dai primi degli anni '90, quando uscì Impero In Fiamme, rendendo obsoleta la maggior parte degli eventi di quella pubblicazione. In secondo luogo v'è la necessita per noi "anziani" di avere...

  • Istrabul è la capitale dell’Impero d’Arabia, luogo della residenza del Sultano. Questa antica metropoli si trova sulla foce del Fiume Nyllus, su di una terra fertile che confina col deserto a sud e con le Terre dei morti a est. Da qui gli Arabiani controllano le vie carovaniere verso l’Oriente e dominano i mari. Questa pubblicazione tratta non solo l'aspetto geografico, ma anche le tribù, la religione e la storia e può essere combinata con le Carriere Arabiane e Lumino. Compendio per Martelli da Guerra, ma che può essere giocato senza modifiche in WFRP e WFRP4.

  • Alcuni Elfi vivono in radure appartate nel profondo delle grandi foreste. Poiché la contaminazione del Caos è peggiorata, le terre elfiche sono diminuite. Nell'impero sono rimaste alcune comunità elfiche, la più grande delle quali è l'Eonir di Laurelorn. Sotto i rami della foresta, gli Elfi combattono una battaglia nascosta contro gli Uomini Bestia e altre creature malvagie. Piccole unità di guerrieri, conosciuti come Kithbands, combattono il nemico. Come indica il loro nome, i Kithbands sono formati da elfi appartenenti a gruppi familiari collegati e combattono sotto gli emblemi dei loro clan.

  • Questo mini-intermezzo, può e deve essere utilizzato durante un viaggio in nave o lungo una strada imperiale. Lungo il loro cammino, si imbatteranno in alcuni vecchi ruderi di una casa abbandonata con torre annessa. Quello che i PG non sanno è che all'interno, si sono insediati un gruppo temibile di Uomini Bestia mutati dal Caos. Quando i PG riusciranno a sconfiggere, questo temibile gruppo, riusciranno a racimolare una ricompensa, scovata tra i ruderi della casa. Questi Uomini Bestia vivono, nei ruderi di un vecchio casolare con torre. Il casolare è stato distrutto da un incendio, da quattro...

  • Atteso seguito della Maledizione di Pfeindorf. L’avventura si svolge nelle vicinanze della città di Selmigerholtz (vedere pag. 95 Middenheim città del Caos). Dopo essere sopravvissuti allo scontro col demone evocato da Sonya Baumann al vecchio faro, avevano trovato tra gli immondi testi di demonologia il diario del vecchio zio di Sonya , un certo Conte Waldemar von Aschendorf, che menzionava la presenza di un’isola nel mare degli artigli sulla quale sorge una cittadella fomora contro la quale un potente ma non menzionato clan di Skaven è in guerra da lungo tempo. Nel diario viene descritta la...

  • ...E quindi, guidati dal Cacciatore di streghe Oskar Hinfen, siamo corsi, io e i miei compagni di pattuglia, fino alla Torre Diaccia, che sta in fondo a una gola dove non batte mai il sole e già questo è strano, perchè se uno fa una torre di solito la fa in cima a una collina o sul fianco di un monte. O no? Comunque ci siamo andati e senza gridare un preavviso a chi magari c’era dentro ci siamo buttati subito contro la porta, con un grosso tronco d’albero per ariete: lo abbiamo sfracassato bene bene, quel porticino. Eppure io ho uno zio che è falegname e garantisco che era un bel lavoro, in...

  • Questa avventura è pensata come intermezzo per unire i moduli "Il potere dietro al trono" e "C'è del marcio in Kislev". Il gruppo si sta dirigendo verso Kislev, il Graf di Middenheim li ha ordinati Cavalieri della Pantera e li ha mandati in aiuto dello Zar. Mentre percorrono la strada Middenheim-Erengrad fanno sosta nella città di Birkewiese, nell'Ostland. Qui si trovano in mezzo a una gioiosa festa che avviene solo ogni quindici anni. Mercanti, turisti, intrattenitori e guerrieri di varie zone del mondo e di varie razze si sono riuniti qui per festeggiare La Festa del Trionfo volta a celebrare...

  • Intorno a mezzanotte quando ormai la locanda è chiusa, e i PG a dormire in stanza o nel fienile, avviene all’improvviso l’attacco degli Uomini Bestia. In dieci accerchiano la locanda, attaccandola da ogni punto, all’interno in quel momento oltre ai PG, vi sono quattro mercanti che dormono nelle loro stanze, il cuoco e la cameriera oltre all’oste. Tutti questi PNG non appena capiranno che i PG sono guerrieri, si nasconderanno fino a che i PG non avranno battuto gli Uomini Bestia. Una volta che i PG avranno vinto il primo scontro, fagli notare che nel bosco si allontanano frettolosamente almeno...

  • Nuova avventura per Martelli da Guerra: Sonya Baumann, figlia del vecchio gestore del faro, ha passato la gioventù a giocare in quella costruzione a torre esplorandola in ogni suo più recondito angolo, sognando di essere una potente incantatrice nella sua magica dimora. Sogno, questo, derivato dalla presenza nelle cantine della torre, di una piccola biblioteca piena di libri strani che hanno fin da subito affascinato (quasi ipnotizzato) la piccola Sonya a tal punto che la bambina ne ha fatto il suo segreto, non parlandone mai con nessuno. Fu con questi sogni che Sonya crebbe, e con lei crebbe...

  • Questo volume si focalizza sul personaggio. Gli articoli seguenti offrono strumenti per dare maggior profondità alla generazione e al gioco di un personaggio, aggiungendo background e motivazioni a quelle presenti nel libro delle regole. Considerando che molti giocatori di WFRP2 hanno una grande esperienza, e materiale, della vecchia versione (MdG), questo volume offre anche una guida alla conversione dei personaggi di MdG e la conversione delle carriere dalla prima alla seconda edizione. Il Liber Fanatica era nato nei forum di playtest di WFRP2 , dove i playtester si potevano incontrare...

  • Ricordarsi stendardi e livree di ogni stato e di ogni città stato dell’Impero, spesso è impresa ardua per ogni Arbitro di Gioco, per questo motivo abbiamo pensato di raccogliere graficamente queste informazioni, utili per descrivere l’ambiente dove si muovono i personaggi giocanti, in unico file. Il file presentato mostra le livree degli stati che compongono l'impero. Per ogni Stato viene indicato il proprio nome, la propria capitale, gli stendardi e mostrato un soldato con le livree. In appendice vengono elencati quelli appartenenti alle città-stato esistenti nell'Impero: Altdorf, Talabheim, ecc.

  • Dopo la caduta dell'isola di Fyrus, sede dell'ordine di Origo, l'isola di Lumino è l'ultimo avamposto crociato in Arabia. La sua potente omonima città fortificata è retta dai Cavalieri della Stella Dorata. La città è un lascito delle guerre religiose contro il Vecchio Mondo. Questo documento può essere combinato con le Carriere Arabiane e Istrambul. Compendio per Martelli da Guerra, ma che può essere giocato senza modifiche in WFRP e WFRP4.

  • Per diventare un Maestro d’Armi bisogna, inizialmente, essere addestrati da un altro Maestro d’Armi, con un allenamento giornaliero per portare le propria abilità oltre il limite. Ogni Nobile, Soldato, Scudiero, Fante di Marina, Gladiatore, Mercenario, Capitano Mercenario, Duellante, Capitano di Mare può mandare una richiesta ufficiale al culto di Myrmidia per l’addestramento iniziale, ma solo un pugno di aspiranti viene scelto ogni anno. Di questi, solo uno o due porteranno a termine l’addestramento. I Personaggi che provengono dalle carriere appropriate e desiderano ottenere l’addestramento...

  • È finalmente scaricabile una mappa ad alta definizione comprensiva di tutte le regioni e gli stati che compongono il mondo di Martelli da Guerra. La mappa è un collage in bianco e nero di tutte le mappe create da Mad Alfred, riproposte con la stessa scala è unite in un’unica grande mappa comprensiva di tutti i territori del Vecchio Mondo. Questa mappa così dettagliata e di grandi dimensioni può essere utile per calcolare le reali distanze tra le locazioni di tutto il Vecchio Mondo e per calcolare gli eventuali tempi di viaggio. Questa versione non è compatibile con Warhammer Fantasy Roleplay.

  • Questo articolo contiene moltissime mappe a colori e in bianco e nero per tutte le versioni di Warhammer Fantasy Roleplay. Le cartine scaricabili in alta definizione riguardano il Mondo, l'Impero (tutte le sue singole province e le maggiori città), la Bretonnia, l'Estalia, il Kislev, le Malelande, i Principati di Confine e il Principato di Khypris, l'isola di Sartosa e la Tilea.
    Questa sezione comprende anche delle mappe de La Locanda delle due Lune, come ad esempio la cartina della Tilea con le locazioni delle città aggiunte con le nostre pubblicazioni.

  • Sezione dedicata alle mappe tattiche quadrettate per giocare con le miniature (o con dei token di carta) in qualsiasi versione di Warhammer Fantasy Roleplay. Oltre ad una griglia tattica vuota, da disegnare sul momento, sono disponibili le mappe tattiche di un fiume, un fiume con guado, un ponte, una locanda a due piani, un mercato, una miniera ed una nave. E' presente anche la mappa di una cittadina standard imperiale (Somjak).

  • Marienburg, la “città dove tutto è in vendita” è il più grande centro commerciale del Vecchio Mondo, lo scenario in cui si ambienta il gioco di ruolo di Warhammer. Questo ricchissimo e completo volume di ambientazione descrive la città in tutti i suoi dettagli e fornisce infiniti spunti per avventure.

Ultimi Articoli Pubblicati...

26 Maggio 2020
12 Maggio 2020
04 Maggio 2020
28 Aprile 2020
20 Aprile 2020

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk