WFRP4

  • I meccanismi della quarta edizione di Warhammer Fantasy Roleplay sono basati sulla meccanica del tiro percentuale della seconda edizione, invece dei pool di dadi della terza. I personaggi sono ora molto più liberi di decidere come avanzare in caratteristiche, abilità e talenti indipendentemente dalla loro carriera. Il costo dei punti esperienza non è fisso: più si matura, più avanza lentamente, mentre all'inizio della carriera è molto più facile migliorarsi. L'uso delle abilità (specialmente in situazioni di combattimento) è ampliato dall'introduzione del sistema dei "Vantaggi", in cui il successo continuo garantisce bonus cumulativi.

  • Questa settimana presentiamo "Avventure a spasso nel Reikland!", un supplemento al capitolo 10 "Glorioso Reikland" del manuale base di Warhammer Fantasy Roleplay 4.
    Avventure a spasso nel Reikland! è stata scritta da Ben Scerri e offre oltre cinquanta spunti ambientati nei luoghi della principale provincia imperiale. Per garantire che siano facili da trovare, tutte le posizioni sono state contrassegnate in grassetto (ma la maggior parte delle idee può essere usata in quasi ogni altra parte dell'Impero con poco adattamento).

  • Altro articolo dello scrittore Ben Scerry a proposito del nuovo Warhammer Fantasy Roleplay.
    Ciao di nuovo, gente! Il regolamento è pieno di meccaniche, storie, spunti per avventure, mostri, incantesimi, carriere, trappole... TUTTO potrebbe essere necessario in una buona partita. Ma oggi voglio parlare un po' di come cominciare una campagna!
    Una buona campagna inizia dalla strutturazione delle aspettative: quale sarà il possibile tema, quali i limiti, cosa faranno i personaggi per la maggior parte del tempo; questo consentirà ai giocatori di scegliere che punti di forza dare al proprio personaggio e di pensare a come giocarlo.
    Ho un piccolo strumento che mi piace sfruttare quando avvio una campagna di WFRP e, come tutte le cose buone, affonda le sue radici nei Poteri Perniciosi! 

  • Ciao gente, sono Ben, uno scrittore di Warhammer Fantasy Roleplay 4th Edition - e sono qui per fare la mia cosa preferita: parlare di WFRP!
    Ho provato una grande gioia nel vedere tutti immergersi profondamente nella nuova edizione. Quindi buttiamoci nella mischia, sguainiamo la spada e... hmm... se stiamo combattendo, dovrei davvero usare qualcosa con cui difendermi, giusto? Devo parare con la mia arma ad una mano o procurarmi uno scudo (e poi, di che dimensione?) o ancora dovrei comprare un'arma da parata?
    Sembra che non sia il solo a farmi queste domande, la quarta edizione ci ha dato più opzioni che mai per difenderci... quindi esaminiamo i pro ed i contro di ogni opzione!

  • Questa settimana ascoltiamo un artista di incredibile talento della C7: JG O'Donoghue. Recentemente abbiamo rivelato alcune delle fantastiche opere di JG per la nostra prossima uscita di Warhammer Fantasy Roleplay "Rough Nights & Hard Days" (Notti Dure e Giorni Difficili) e non vediamo l'ora di condividerle molto presto! 
    Ecco due anteprime dei disegni che appariranno sul nuovo manuale per WFRP4 con un intervista al loro autore.
    Il mio interesse per l'arte fantasy è iniziato da adolescente quando ho visto la copertina de L'Hobbit, sono stato talmente spiazzato dalla maestosità di quella rappresentazione della natura tanto che l'immagine è rimasta scolpita nella mia mente.

  • Ciao a tutti! Il mio nome è Ben e sono qui per discutere di una delle Specie più minuscole e screditate (nonostante le credenze popolari) attualmente disponibili durante la Creazione del Personaggio: gli Halfling! Ci sono alcune idee sbagliate online riguardo gli Halfling e sono qui per chiarire queste cose. Al centro dell'attenzione oggi ci sono le regole sulla Corporatura di pagina 341 del Manuale Base di Warhammer Fantasy Roleplay. Per molti, ciò di cui discuto qui sarà ovvio; ma per alcuni, sarà una sorpresa. Quindi, prendi la torta migliore di Rumster e sistemati sulla tua comoda poltrona e parliamo di Halfling!

  • Ciao gente! Qui Ben. Il Vecchio Mondo è un luogo brutale, in cui tutto diventa una lotta per la sopravvivenza e troppo spesso vinci solo perché qualcun altro perde più di te... Quindi oggi affronterò qualcosa di molto importante per il gioco: i livelli di successo! Tienti forte, amico. I Livelli di Successo (LS) sono impiegati in tre aree principali di gioco: Prove Drammatiche, Prove Contrapposte e Prove Contrapposte in Combattimento.

  • Nuovo articolo del mercoledì per la Cubicle 7, oggi scritto da Ben Scerry su Warhammer Fantasy Roleplay. Questo si colloca nelle anteprime e nei rumors che la casa editrice ha recentemente deciso di offrire ai fans per tenere alta l'attenzione sul gioco. I metodi proposti sono 4, diversi e pittoreschi, anche se Ben ripete più volte che la bisogna concentrare il massimo dell'attenzione non tanto sulle statistiche quanto nelle descrizioni. Ecco cosa scrive l'autore a proposito delle specie: "Questa volta, ho intenzione di infilare la mia testa nel Bestiario: spiegherò i vari metodi che ho usato in WFRP per generare Creature per ogni occasione. Cominciamo!". 

  • Giocando le prime partite a WFRP4 ci si rende subito conto di quanto sia fondamentale applicare le condizioni e tenere traccia dei vantaggi. Le carte sono state studiate per essere stampate, ritagliate e imbustate nelle classiche sleeves da Magic Questo compendio dovrebbe diventare un utile aiuto sia per l’Arbitro di Gioco che per i Personaggi Giocatori, in quanto permette al primo di non dimenticarsi delle condizioni assegnate e ai secondi di tenere a mente gli stati da interpretare e i bonus/ malus da considerare in combattimento. Ho ritenuto non necessario ripetere su ogni carta che ogni condizione è risolvibile anche con i Punti Risolutezza (Resolution Points)...

  • Caro lettore, se hai in mano questo documento è probabilmente perché sei un vecchio giocatore di Martelli da Guerra o WFRP2 e ti stai accingendo, per voglia o curiosità, ad entrare nel mondo di Warhammer Fantasy Roleplay 4. Questa guida, senza nessuna pretesa di perfezione, ha lo scopo di aiutarti a capire le differenze nei profili ed eventualmente di offrirti un veloce metodo di conversione fra i due sistemi di gioco. WFRP4 non è ancora stato tradotto in italiano, quindi i termini che troverete in queste pagine sono una mia interpretazione dell’attuale beta della versione inglese. Ho cercato prima di tutto di utilizzare la traduzione italiana dei nomi presenti in Warhammer Fantasy Roleplay in modo da rendere il più semplice possibile il passaggio fra le due versioni...

  • È da oggi disponibile, direttamente dal sito della Cubicle 7, l'errata 1 per Warhammer Fantasy Roleplay 4th Edition. Il lavoro di correzione degli autori della Cubicle 7 tocca praticamente tutti i capitoli del Core Book: Classi & Carriere, Abilità & Talenti, Regole, Religioni & Credenze, Magia, Guida agli Acquisti, Bestiario e Scheda del Personaggio. In totale sono state apportate ben 70 utili correzioni rispetto alla prima edizione mandata in stampa e messa in commercio. L'edizione italiana, attualmente in traduzione, terrà già conto di questa errata e la integrerà sin dalla prima stampa.

  • Il combattimento è stato uno dei punti principali in cui si è concentrato lo sviluppo di Warhammer Fantasy Roleplay 4. Le maggiori critiche che sono state portate alle precedenti versioni riguardavano infatti questo sistema, spesso considerato poco realistico e poco mortale: di conseguenza non coerente con l’ambientazione di Warhammer. Il risultato può essere riassunto con queste principali differenze: l’abolizione della caratteristica “Attacchi” dal profilo principale; l’introduzione dei Test Contrapposti in Mischia; l’introduzione dei Vantaggi; l’aumento delle possibilità di effettuare un Critico; la cancellazione delle Azioni predefinite (Base e Avanzate); la divisione del round in Movimento/Azione e la legalizzazione dell’uso di Abilità e Talenti che possono sostituire la classica azione per colpire; l’abolizione dell’esplosione del dado (Furia di Ulric).

  • Questo articolo contiene moltissime mappe a colori e in bianco e nero per tutte le versioni di Warhammer Fantasy Roleplay. Le cartine scaricabili in alta definizione riguardano il Mondo, l'Impero (tutte le sue singole province e le maggiori città), la Bretonnia, l'Estalia, il Kislev, le Malelande, i Principati di Confine e il Principato di Khypris, l'isola di Sartosa e la Tilea.
    Questa sezione comprende anche delle mappe de La Locanda delle due Lune, come ad esempio la cartina della Tilea con le locazioni delle città aggiunte con le nostre pubblicazioni.

  • Sezione dedicata alle mappe tattiche quadrettate per giocare con le miniature (o con dei token di carta) in qualsiasi versione di Warhammer Fantasy Roleplay. Oltre ad una griglia tattica vuota, da disegnare sul momento, sono disponibili le mappe tattiche di un fiume, un fiume con guado, un ponte, una locanda a due piani, un mercato, una miniera ed una nave. E' presente anche la mappa di una cittadina standard imperiale (Somjak).

  • Durante la fiera Lucca Comics and Games 2019, come preannunciato, la Need Games ha ufficialmente cominciato a vendere il manuale di WFRP4 in italiano. A fianco del manuale base è stata anche presentata la mitica Versione Limitata Tileana, prodotta in sole 300 copie numerate di eccelsa fattura. Questa però non è l'unica news arrivata in fiera: Dominic McDowall si è prestato come master d'eccezione di una partita a WFRP4 in lingua inglese e Nicola De Gobbis, della Need Games, ha ufficialmente annunciato la traduzione in italiano di Warhammer 40k: Wrath & Glory.

  • In questi giorni (1-4 Agosto 2019) si sta svolgendo la più importante convection del settore, la Gen Con. Tra i vari protagonisti la Cubicle 7, il CEO Dominic McDowall è stato intervistato da Jeff di "The Gaming Gang" e l'argomento principale è stato proprio WFRP4. Ecco qui il video dove McDowall conferma il grande successo dell'ultima versione del gioco e fa trapelare qualche anteprima. Oggetto dell'intervista sono stati anche la nuova edizione dell'Unico Anello, Avventure nella Terra di Mezzo e Warhammer 40k: Wrath & Glory.

  • E' di questi giorni la notizia ufficiale che il manuale base di Warhammer Fantasy Roleplay in italiano sarà ufficialmente presentato a Lucca Comics and Games 2019. Mancano due settimane alla prevendita (prevista per il 29 Luglio 2019) dei biglietti per la fiera (30/10-03/11).
    Dominic McDowall, autore dell’ultima edizione di “Warhammer Fantasy Roleplay”, porterà inoltre a Lucca la sua esperienza come CEO di Cubicle 7, con cui ha anche realizzato giochi di ruolo legati a immaginari come “Doctor Who” e “Il Signore Degli Anelli.

  • Warhammer Fantasy Roleplay protagonista assoluto agli ENnie Awards 2019. Gli ENnie Awards (Gen Con EN World RPG Awards) sono un premio annuale nato nel 2001 e assegnato dai fan ai giochi di ruolo e ai loro editori. Il premio viene conferito durante la più importante fiera del settore: la Gen Con. Il nome del premio deriva dal sito web EN World che ha ospitato e organizzato il premio dal suo concepimento sino al 2018. Gli ENnie furono creati da Russ Morrissey e Eric Noah ed erano inizialmente focalizzati sui prodotti e sugli editori legati al d20 System, ma ora includono qualsiasi giochi di ruolo basato su carta, penna e fantasia.

  • Fumata bianca per la traduzione italiana di WFRP4. Il 16 Febbraio 2019, data in cui era stato annunciato a fine gennaio la scelta dell'editore italiano per la pubblicazione di Warhammer Fantasy Roleplay, ha visto vincere la Need Games. La casa editrice, famosa per il motto "Ruolare. Duro. Sempre.", ha sbaragliato la concorrenza accaparrandosi i diritti di traduzione. Anche se non esiste nessuna notizia ufficiale è molto probabile che la licenza comprenda anche la pubblicazione in lingua tileana del gioco di ruolo Age of Sigmar. Stay tuned per ulteriori informazioni.

  • “Notte di Sangue” è un'avventura pubblicata per Martelli da Guerra che la Cubicle 7 ha usato come partita dimostrativa per la presentazione di WFRP4. Questa one-shot ha delle meccaniche semplici e rispetto alla versione iniziale è stata rivista, oltre che nelle regole, anche nella trama. La particolarità di questa avventura è però dovuta alla prima collaborazione fra Need Games e La Locanda delle due Lune, dato che è stata tradotta e revisionata da La Locanda e impaginata e distribuita dalla Need Games.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk