Mezzuomini

Mezzuomini

Dopo anni di attesa ecco a voi i... Mezzuomini!

Difensori della Foresta

Difensori della Foresta

La Locanda presenta il compendio completo sugli Elfi Silvani!

Impero in Guerra

Impero in Guerra

Scarica il nuovo modulo finale della Campagna Imperiale di Martelli da Guerra!

Space Marine

Space Marine

La Locanda presenta il compendio completo sugli Space Marine!

Manuale Base

Dark Heresy

In attesa della traduzione in italiano di Dark Heresy ci godiamo questa versione del regolamento del 40k interamente scritta da Kargan. Questa non vuol essere la copia sostitutiva del gioco ufficiale, ma una elaborazione di Warhammer 40000 come gioco di ruolo. Questo gioco è nato già diversi anni fa con il consenso della GW ed è attualmente lo sviluppo è arrivato alla quinta versione. 


Warhammer 40.000 GDR è un gioco di ruolo amatoriale gotico-fantascientifico che permette di poter interpretare decine di carriere, divise in quattro classi, e vivere in uno degli infiniti mondi che fanno parte dei sistemi dell’Imperium, il dominio dell’umanità, sotto l’egida del Culto Imperialis.
Molti sono i nemici dell’umanità, dagli infidi Eldar, ai subdoli Tau. Dai feroci Orki, al nemico più mortale che esista, il Caos e le loro legioni che vivono in una zona di spazio contaminata dal warp conosciuta come l’Occhio del terrore.
La versatilità del gioco da la possibilità di giocare con una Guardia imperiale in una campagna per la liberazione di una città sotto il controllo di eretici, o di un giovane inquisitore pronto a smascherare gli intrighi del Caos all’interno della burocrazia Imperiale, oppure di un Prete ed il suo seguito, o ancora di un ricco mercante che viaggia tra i settori e oltre i confini conosciuti.

Le espansioni successive al gioco di ruolo di Warhammer 40000 usciranno sulla base delle regole di Dark Heresy.



Versione Originale:  Kargan 
- www.wfrp.it
 

Formato:   PDF SCARICA IL FILE! (21,9 Mb)

Discuti di questo supplemento sul forum:  CLICCA QUI!

Powered by dottwatson, GoTrek, OrkoMastro and the Horned Rat (himself) - Copyright